I moduli fotovoltaici sono dispositivi optoelettronici composti da celle in grado di convertire l’energia prodotta dal sole in energia elettrica pulita. In molti in questi anni hanno scelto d’installare questi sistemi al fine, non solo di risparmiare, ma anche di limitare il consumo di energia elettrica da fonti non rinnovabili. 

L’aumento dell’installazione di modulo fotovoltaici ha portato il mercato delle aziende che li producono a un rialzo pazzesco negli ultimi anni. Non solo anche le tecnologie utilizzate sono migliorate fornendo maggiore efficienza e funzionalità a chi sceglie di abbandonare i vecchi sistema di energia elettrica.

banner lampadine led eurocali

Secondo i dati del Fraunhofer negli ultimi dieci anni l’efficienza dei moduli fotovoltaici è aumentata dal 12 al 17%. mentre in 25 anni, il prezzo per l’ottenimento di un impianto e per l’installazione dei moduli è sceso del 24%, permettendo a un maggior numero di persone di optare per l’energia solare.

Moduli fotovoltaici: l’aumento del valore di mercato

operai che producono pannelli fotovoltaici

Negli ultimi anni, un’interesse sempre più acceso nei confronti del fotovoltaico hanno spinto sempre più aziende a interessarsi a questa tecnologia e a lavorare alla produzione di moduli fotovoltaici di qualità. Sicuramente, data la velocità con il quale questi apparati tecnologici si modificano e migliorano nel tempo, possiamo dire che l’energia solare sarà il fulcro del sistema di approvvigionamento di elettricità nell’immediato futuro.

Proprio grazie all’aumento della produzione e della richiesta, le aziende che operano nel mercato sono diventate sempre più potenti e hanno potuto accedere alla quotazione in borsa. Al momento, il valore di mercato, specialmente delle principali aziende che operano nella costruzione di pannelli fotovoltaici è molto interessante per i potenziali investitori.

Inoltre grazie ai dati del Fraunhofer Institute for Solar Energy Systems, gli operatori e gli investitori, hanno potuto comprendere meglio quale sarà l’andamento del mercato dei moduli fotovoltaici nei prossimi anni e per la fine del 2017.

Secondo questi dati:

  • Le installazioni fotovoltaiche sono aumentate del 40% negli ultimi 6 anni.
  • Solo nel Nord Europa si conta un aumento totale della potenza installata pari al 33% rispetto al 2010.
  • In Cina, le installazioni di moduli fotovoltaici sono passate dal 21% del 2015 al 26% nel 2016.

La produzione di moduli per i sistemi fotovoltaici ha portato Cina e Taiwan a detenere il 68% della produzione. Queste sono seguite dal resto dei paesi asiatici con il 14%, gli Stati Uniti e il Canada con il 65 e infine l’Europa centrale con una produzione globale pari al 4%.

Dai dati è possibile capire come questo mercato, si stia sviluppando principalmente nei paesi asiatici, rispetto alle nazioni del vecchio continente o a quelle americane. Ma quali sono i maggiori produttori mondiali di moduli fotovoltaici? 

La classifica dei maggiori produttori mondiali di moduli fotovoltaici

Come abbiamo accennato, al momento tra i maggiori produttori di moduli fotovoltaici ci sono i paesi asiatici. Vediamo però nel dettaglio, quali sono le aziende principali che si occupano della maggior parte della produzione mondiale di questi nuovi sistemi tecnologici per l’ottenimento di energia pulita. 

casa con pannelli fotovoltaici

TrinarSolar, si conferma, per il terzo anno consecutivo come il maggior produttore mondiale di moduli per i sistemi fotovoltaici. L’azienda cinese, domina il mercato in prima posizione, grazie anche agli sforzi della società per espandersi ed essere presente nei mercati principali di tutto il mondo. La TrinarSolar ha inoltre annunciato un livello di efficienza aumentata del 23,13% per la sua produzione di celle solari realizzate con il silicio mono-cristallino. Questo ha portato l’azienda a superare il suo record passato, fissato al 21,40% nel 2015. Il continuo miglioramento e la sua presenza in mercati chiave, ha portato l’azienda ad essere il colosso del fotovoltaico. Inoltre, al fine d’incrementare la produzione ha aperto un nuovo stabilimento in Thailandia. 

Canadian Solar è invece in seconda posizione, quest’azienda è passata dal quarto al secondo posto tra le maggiori produttrici mondiali, in soli tre anni. Questo sorpasso inaspettato, è dovuto all’aumento della produzione dei moduli, infatti, in un anno l’azienda ha raddoppiato il suo fatturato. L’azienda canadese così ha conquistato il secondo posto, superando i principali competitor cinesi e taiwanesi. 

Al terzo posto infine, è possibile trovare sul podio, un’altra azienda cinese la Jinko Solar. Questa è tra le principali produttrici d’impianti fotovoltaici e di moduli. Le sue fabbriche sono posizionate in Cina, nelle province dello Jiangxi e dello Zhejiang. Gli uffici vendita e di marketing, invece sono posizionati in tutto il mondo, anche in Europa, negli Stati Uniti e in Italia.

A proposito di Silvia