Secondo un’indagine svolta dal centro Studi Federlegno, negli ultimi due anni circa il 7% delle abitazioni che sono state costruite sul suolo italiano, sono state realizzate in legno.

I lavori iniziati nel 2015,  hanno previsto la costruzione di un totale di 3400 abitazioni in legno, pari al 7% sul totale dei permessi richiesti per costruire in Italia. Secondo questo studio un’abitazione su quattordici, sarebbe stata realizzata in legno, sia in ambito residenziale che non.

banner lampadine led eurocali

Rapporto Case ed Edifici in legno: un aumento positivo

Il secondo rapporto stilato da Case ed Edifici in Legno, permette di visualizzare una panoramica completa degli edifici in legno che sono stati realizzati per il mercato italiano negli ultimi due anni. Sicuramente, la scelta di questo materiale da parte di alcune ditte di costruzione è dovuta alla malleabilità e alla sicurezza che può fornire un edificio con struttura in legno.

case in legno in italia

Il mercato dunque a visto un aumento della produzione di questi edifici, con un totale coinvolgimento in questi progetti di ben 248 aziende in totale. 

Secondo i diversi punti analizzati durante lo studio condotto per conto di Assolegno, l’edilizia in legno in Italia sta diventando sempre più una tecnica diffusa che a portato alla nascita di diverse aziende che si sono specializzate nel settore. Infatti, su tutto il territorio italiano è possibile trovare ditte che hanno realizzato diverse case in legno in ogni Regione.

Questi dati hanno fatto emergere come questo sia un trend in controtendenza con il settore dell’edilizia “normale”. Infatti, mentre il settore dell’edilizia residenziale in muratura ha visto un calo del 6,8%, quello delle costruzioni abitative in legno ha visto un aumento del 7%. 

L’interesse rinnovato per le costruzioni in legno

Questo trend non sembra volersi arrestare anzi, sono sempre di più coloro che scelgono di affidarsi alla costruzione di case in legno, e abbandonano l’idea di realizzare abitazioni in muratura. L’Italia, al momento si pone al quarto posto in Europa, tra i paesi produttori di case in legno. Il comparto dell’edilizia in legno dunque, sta avendo, nonostante la crisi generale del settore edile in Italia, un impatto positivo sul mercato.

Costruzioni in legno: le regioni con maggiore richiesta

Al momento, secondo la ricerca effettuata il fatturato maggiore arriva dalle aziende del Trentino Alto Adige, infatti in questa è stato effettuato circa il 46% del fatturato totale per la costruzione di case in legno. Al secondo posto troviamo la Lombardia, in questo caso la regione prevede diverse aziende attive nel settore e ha presentato nel corso dell’anno un fatturato pari al 21% sul totale dell’intera nazione. Per quanto riguarda la distribuzione, invece, delle case in legno, la maggior parte sono state costruite in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. 

I vantaggi di una casa costruita in legno

casa in legno

Infine, nel rapporto è possibile leggere come le varie aziende presenti sul mercato italiano dell’edilizia in legno, abbiano saputo proporre soluzioni accattivanti e prestazioni eccezionali. Queste abitazioni infatti presentano innanzi tutto degli ottimi sistemi per il risparmio energetico, sono eco-sostenibili, offrono una maggiore sicurezza antisismica e sono più economiche rispetto alle costruzioni in muratura.

Tutti questi fattori positivi sono decisamente tra i motivi principali di un aumento della richiesta di abitazioni in legno. Il legno, sia per le abitazioni sia per gli edifici pubblici, permette inoltre una lavorazione veloce e garantisce tempistiche più brevi, rispetto alla muratura. 

Le aziende italiane che operano nel settore, inoltre, sono riuscite con la loro innovazione e il gusto per il design a realizzare case e strutture in legno sempre più richieste anche all’estero. Considerando l’andamento del mercato generale, in questo caso i livelli dell’export superano infatti quelli nazionali, ossia dell’import.

Come afferma Marco Vidoni, presidente di Assolegno, questo mercato e il rapporto che ne dimostra l’andamento sono molto importanti per comprendere come le aziende italiane che si occupano del settore, siano specializzate e possano nel tempo garantire sempre più edifici belli e sicuri.

Silvia

Author Silvia

More posts by Silvia