Indubbiamente la tecnologia degli smartphone sta entrando sempre di più a far parte delle nostre vite. Progressivamente e con una certa velocità si diffondono strumenti e applicazioni di qualsiasi tipo: giochi, piattaforme per imparare le lingue, calcolatori, strumenti per la contabilità e il business.

elettricista

Nel campo dell’elettronica e dell’elettrotecnica la richiesta di queste app è strettamente legata al settore stesso. Possono infatti servire sia ai semplici amanti del fai-da-te che ai professionisti, che agli elettricisti. Funzionalità importanti che possono risultare interessanti dal punto di vista di potenziali utilizzatori sono ad esempio la possibilità di trovare in poco tempo la risposta a un dubbio su come agire in determinate situazioni, formule e strumenti di calcolo integrati, codici d’installazione, ecc.

banner lampadine led eurocali

In questo articolo andremo ad analizzare cosa offre il mercato (sia tramite sistema Android che Apple), e quali sono le migliori app da scaricare nel caso foste elettricisti o semplicemente interessati/appassionati all’elettrotecnica.

Elenco delle migliori app per elettricisti e installatori

  • migliori app per elettricistiElectro-Memory

Valutato 3,8 stelle dai clienti del Google Play store, viene definito lo strumento ideale e prontuario per l‘installatore elettricista, sia per coloro che si stanno formando che per quelli già in attività.

Electro-Memory è orientato alla pratica ed è stato creato appositamente per le esigenze dell’elettricista. Serve come promemoria e contiene tutto ciò che l’elettricista ha bisogno di sapere mentre è in giro per il suo lavoro. E’ piuttosto utile in caso di insicurezze del momento e risponde a tutte le questioni più importanti che si presentano nella pratica giornaliera. Al suo interno ci sono svariate funzionalità come formule, tipologie di cavi, codici d’installazione, pianificazione dell’illuminazione, come intervenire in caso di primo soccorso e informazioni utili sull’amianto. I numeri di intervento sono però quelli Svizzeri, manca la funzione di calcolatrice interna ed il codice colore delle resistenze. Essendo però un prodotto gratuito, si ritiene sia ben apprezzato.

 

  • Electro-Tool

Questa app tedesca è entrata prepotentemente tra le migliori del settore elettrotecnico anche in Italia. Ha una valutazione di 4,7 stelle e costa 2,43 euro. Una spesa più che giustificata in quanto in un’unica applicazione Electro-Tool garantisce tutti gli strumenti necessari nella vita lavorativa di tutti i giorni di un elettricista come ad esempio cardini quali la legge di Ohm, i tipi di fusibili da utilizzare nelle diverse situazioni e inoltre un notebook apposito per annotarsi idee e appuntamenti.

La funzione sicuramente più interessante è quella del calcolo automatico di alcuni aspetti fondamentali si un impianto elettrico. Inserendo alcuni dati (lunghezza, voltaggio, potenza o corrente, metodo di installazione e facoltativamente anche angolo di sfasamento e delta di temperatura) l’applicazione calcola immediatamente la garanzia richiesta e la sezione minima necessaria. Un’innovazione non da poco!

 

  • Mobile Electrician

La versione gratuita contiene banner pubblicitari, ma è anche possibile acquistare dal market la versione PRO per supportare l’autore, ed eliminare di conseguenza le pubblicità. Ritenuta da molti clienti la migliore del suo genere, Mobile Electrician è veloce ed intuitiva, qualità che le permettono di essere utilizzata per i calcoli direttamente in cantiere.

Valutata complessivamente 4,6 stelle ha davvero un’infinità di possibilità di utilizzo. Solo per citarne alcune, sono presenti le basi teoriche ingegneristiche della materia (trasformazioni circuiti stella-triangolo, carica e scarica di un condensatore, schemi di circuiti RL in serie e in parallelo), decodifica di alcuni valori importanti (codici colore delle resistenze, valori alfanumerici), calcolo sezione, resistenza e tensione dei conduttori, calcolo potenza attiva, reattiva, apparente e diverse tipologie di conversione (per unità di volume, di flusso, di tempo, di peso, ecc.).

I costanti aggiornamenti la rendono ogni volta più efficace, senza rallentare la velocità dei processi. Ulteriori migliorie applicabili potrebbero essere l’inserimento delle normative per gli standard elettrici internazionali e ulteriori informazioni interessanti sulla parte illuminotecnica.

 

  • Master Electrician Reference

Il top di gamma (almeno per quanto riguarda il prezzo) è sicuramente Master Electrician Reference. Costa ben 11,15 euro ed ha una valutazione di 4 stelle. E’ suddivisa in diverse sezioni: circuiti semplici, sistemi distribuiti, formule elettriche, codici colore, tipologie di cablaggio, trasformatori, proprietà dei conduttori, livelli di tensione e molte altre.

Il prezzo è spesso ritenuto eccessivo dagli utilizzatori elettricsti, che però sanno di aver acquistato un prodotto dal design elegante e dalla funzionalità semplificata. La maggior parte delle pagine contengono una calcolatrice scientifica generale, comprende funzioni trigonometriche e di potenza, in grado di convertire da radianti a gradi ed è dotato di costanti fondamentali.

E’ una guida di riferimento che punta a sostituire i libretti cartacei che gli elettricisti sono soliti portarsi in tasca durante il lavoro, includendo la sezione di calcolo che chiaramente un libro non può avere. Copre inoltre diversi settori, e può essere utilizzata non solo dagli elettricisti, ma anche da progettisti, ingegneri, apprendisti e operai.

 

  • Calcoli Elettrici

Infine l’app Calcoli Elettrici, ideata da uno sviluppatore italiano che si rende sempre disponibile ad ascoltare i propri clienti per la correzione di bug e per l’assistenza in generale. E’ utile anche per gli studenti di ingegneria che devono dare esami come Elettrotecnica e Macchine Elettriche per la risoluzione di alcuni problemi di calcolo. E’ gratuita ed home-made. Difficilmente un elettricista può fare a meno di un app del genere!

A proposito di Fabio

Studente di Ingegneria Energetica presso il Politecnico di Torino. Appassionato di tematiche ambientali, coglie sempre l'occasione per scambiare concetti e idee.

  • Impianti Elettrici Torino

    Articolo davvero interessante. Sono un installatore e sono alla ricerca di qualche app che mi faciliti il lavoro. Sicuramente terrò in considerazione quelle descritte nell’articolo.